- - - - - -
Accedi

Login to your account

Username
Password *
Remember Me

Valutazione del danno

Massima trasparenza e professionalità in fase di valutazione dell’intervento di riparazione

Un’automobile è composta mediamente da 2500 componenti e quelle più sofisticate possono superare i 3500! Questi numeri dovrebbero rendere l’idea di quanto possa essere complesso il lavoro di valutazione del danno anche considerando che ogni modello ha proprie caratteristiche che richiedono procedure e tecnologie specifiche per essere riparate.

In questa fase, prima ancora di un preventivo di spesa, realizziamo e ti rilasciamo una “distinta tecnica” dettagliata dell’intervento da compiere, che verrà poi scrupolosamente osservata per eseguire la riparazione.

Operiamo con molta attenzione ed in assoluta trasparenza, impegnandoci a prospettarti le migliori soluzioni tecniche che, nel rispetto delle norme di sicurezza e del principio di riparazione in conformità all’originale, si presentino come le più economicamente vantaggiose per te o per la tua compagnia di assicurazione, nel caso sia quest’ultima a risarcire il danno.

Svolgiamo l’attività di valutazione del danno a titolo completamente gratuito.

Nessun costo a tuo carico quindi, ad esclusione di quelli eventuali per operazioni di smontaggio di parti della vettura che fossero assolutamente indispensabili per rilevare cosiddetti danni occulti, non visibili e non rilevabili attraverso gli strumenti elettronici di diagnostica.

Tali costi, preventivamente autorizzati da te, ti verranno addebitati, ovviamente, solo qualora tu non intenda in seguito procedere con la riparazione.

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Contatti

Carrozzeria Galati

via Brandizzo, 64 - 10154 Torino

Tel. + 39 01119504366

e-mail: info@carrozzeriagalati.it

Newsletter

Recensioni

La carrozzeria che avresti sempre voluto con professionalità correttezza e trasparenza. Gestita da persone speciali.
Antonio Granata